GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE

0re 9

Dipartimento di Giurisprudenza UNIMORE

Aula Magna Giuseppe Dossetti
via S. Geminiano 3 – Modena

(I convegni e seminari sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati)

Apertura del Festival

introducono:

don Giovanni De Robertis – Fondazione Migrantes

Luca Barbari – Porta Aperta Modena

video messaggio di David Sassoli

Presidente del Parlamento Europeo

In ricordo di Simone Ramilli

di Gabriella Covri

 

saluti istituzionali:

Giancarlo Muzzarelli – Sindaco di Modena

Gian Domenico Tomei – Presidente Provincia di Modena

Maria Patrizia Paba – Prefetto di Modena

Giammaria Manghi – Sottosegretario alla Presidenza Regione Emilia-Romagna

Carlo Adolfo Porro – Rettore UNIMORE

Gianfrancesco Zanetti – CRID UNIMORE

Eugenio Garavini – Vice Direttore Generale Vicario di BPER Banca

Dall’accoglienza all’integrazione

introduce Alberto Caldana – Presidente Associazione Servizi per il Volontariato Modena

Valentina Furlanetto – Radio24

Rosy Russo – Parole Ostili

Nello Scavo – Avvenire

Brahim Maarad – AGI

0re 15

Dipartimento di Giurisprudenza Unimore – Aula P

via S. Geminiano 3 – Modena

(I convegni e seminari sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati)

Prospettive storiche e antropologiche
su emigrazione e immigrazione a Modena

introduce e modera Lorenzo Bertucelli – Direttore Laboratorio Storia delle Migrazioni UNIMORE

partecipano

Antonio Canovi – Storico UNIMORE

Silvia Pitzalis – Antropologa

Daniele Cantini – Antropologo

modera

Stefano Boni  – Direttore del Laboratorio di Etnologia UNIMORE

0re 16.30

Sala Galleria Europa

Piazza Grande 17 –  Modena

_

Presentazione del progetto

Osservatorio migranti

a cura del CRID UNIMORE e di Porta Aperta

evento in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

 

L’incontro verrà aperto dal reading

Una traccia di non assuefazione

adattamento teatrale di Laura Fatini

da Aiutarli a casa nostra. Per un’Europa della compassione (Castelvecchi)

di Vincenzo Sorrentino con Luca Mauceri

0re 19.30

Cinema Astra

via Francesco Rismondo 21 – Modena

Proiezione del film documentario 

Cara Mérième. Lettera di Tahar Ben Jelloun sul razzismo

un film di Francesco Conversano e Nene Grignaffini
prodotto da Movie Movie con Rai Cinema

0re 21

Cinema Astra

via Francesco Rismondo 21 – Modena

Incontro con

TAHAR BEN JELLOUN

Dialogo sulla diversità

 

evento in collaborazione con

 

VENERDÌ 29 NOVEMBRE

0re 9

Dipartimento di Giurisprudenza UNIMORE

Aula Magna Giuseppe Dossetti
via S. Geminiano 3 – Modena

(I convegni e seminari sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati)

Presentazione nazionale volume

Il Diritto d’Asilo 2019

coordina Thomas Casadei – CRID UNIMORE

 

Impostazione e dati

Mariacristina Molfetta, Giovanni Godio Abduljabar Arab 

 

Politiche di esternalizzazione

Maurizio Veglio

 

Le “derive” legali

Gianfranco Schiavone

 

Pratiche sociali di resistenza

Chiara Marchetti

0re 15

Dipartimento di Giurisprudenza UNIMORE

Aula Magna Giuseppe Dossetti
Via S. Geminiano 3 – Modena

(I convegni e seminari sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati)

Workshop di approfondimento sui temi trattati nel volume Il Diritto d’Asilo 2019

Aula A

Migrazioni e politiche di esternalizzazione tra Europa, Italia e Africa

Maurizio Veglio, Ulrich Stage e Emanuela Roman

coordina Gianfrancesco Zanetti – CRID UNIMORE

 

Aula S

Le “derive” legali e le sfide che si aprono

Gianfranco Schiavone, Livio Neri e Mariacristina Molfetta

coordina Teresa Marzocchi

 

Aula P

Pratiche sociali di resistenza: l’Italia che accoglie e resiste

Chiara Marchetti, Elena Rozzi e Giovanni Godio

coordina Maria Elisabetta Vandelli

0re 18

Libreria San Paolo

corso Canalchiaro 28-30 – Modena

Presentazione del libro

“Sulla loro pelle”

di Paolo Lambruschi

sarà presente l’autore

0re 20.30

Cinema Astra

via Francesco Rismondo 21 – Modena

I NOSTRI

un film documentario di Marco Santarelli

prodotto da Ottofilmaker e distribuito da Cinecittà Luce

a seguire dialogo con il regista, gli attori e don Graziano Gavioli  – Assistente pastorale Migrantes Modena-Nonantola e Carpi

SABATO 30 NOVEMBRE

0re 10

EDSEG Città dei Ragazzi

via Tamburini 106 – Modena

incontro per le scuole superiori

Facciamo gli italiani

coordina Delfina Licata – Fondazione Migrantes

Roberta Pinelli – Assessora Comune di Modena

Maria Gabriella Tomei – Area progettazione cooperativa Karibu

Giorgio Prampolini – Presidente della Cooperativa Africoop

Silvia Galeazzi – AlmaLaurea

0re 12.30

Polisportiva Mo EST

viale dell’Indipendenza 25 – Modena

PRANZO DEI POPOLI*

CONOSCERE UNA CULTURA ATTRAVERSO IL CIBO E NON SOLO

Il cibo come strumento di conoscenza dell’altro: un pranzo con piatti dal mondo, aperto a tutti. Sarà presente il Sindaco Gian Carlo Muzzarelli e Alberto Caldana – Presidente Centro servizi per il Volontariato Modena

a seguire

•ORCHESTRA MODENA MOLTIMONDI

•LA TOMBOLA DELLE MIGRAZIONI ore 15

con Patrizio Roversi

a cura di CEFA Onlus

evento nell’ambito del progetto Tandem per l’integrazione

con il contributo di

*evento in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, Assicoop, UnipolSai, Legacoop, Finpro
evento a offerta libera, per info e prenotazioni segreteria@festivalmigrazione.it

0re 21

Parrocchia Madonna Pellegrina

largo Madre Teresa di Calcutta 40 – Modena

La Chiesa che incontra

introduce e coordina Edoardo Patriarca

 

indirizzo di saluto

Mons. Erio Castellucci – Arcivescovo di Modena-Nonantola

Mons. Guerino Di Tora – Presidente Fondazione Migrantes

Suor Milva Caro – superiora delle Scalbriniane

Don Mattia Ferrari

Mons. Gian Carlo Perego – Arcivescovo di Ferrara-Comacchio

moderatore Paolo Lambruschi – Avvenire

Prefestival

Domenica 27 ottobre dalle 9.30 alle 19.30

Stadio da baseball “Giovanni Torri”, strada Minutara 24 – Modena

MODENA CRICKET CUP

evento CSI Modena in collaborazione con Federazione Italiana Cricket Modena Città interculturale

Dal 29 ottobre al 10 novembre

Teatro delle Passioni, viale C. Sigonio 382 – Modena

ARIZONA

Una tragedia musicale americana

 

di Juan Carlos Rubio

regia Fabrizio Falco

con Laura Marinoni e Fabrizio Falco

musiche di Angelo Vitaliano, con la collaborazione di Laura Marinoni

 

in collaborazione con Emilia Romagna Teatro  

Giovedì 7 novembre ore 18.30

Cinema Astra, via Francesco Rismondo 21 – Modena

MODENA VIAEMILI@DOCFEST COMPIE 10 ANNI

 

a seguire

THE VALLEY

regia di Nuno Escudeiro, Italia/Francia 2019 – 72’

Storie personali di donne e uomini comuni della Valle di Roya, che forniscono riparo, cibo e consulenza legale ai migranti al confine tra Italia e Francia.

 

ore 20.30

BALADÌ-THIS IS MY VILLAGE

regia di Cristiano Regina, Italia/Palestina 2019 – 37’

l villaggio palestinese di Wadi Fukin, a ovest di Betlemme lungo la linea verde è stato distrutto dagli israeliani nel 1948 è stato riscostruito nel 1972. Oggi gli abitanti dipendono quasi interamente dall’agricoltura per il loro sostentamento e lottano quotidianamente per accedere alle loro terre.

a seguire dialogo con il regista

 

ore 21

GHIACCIO

regia di Tomaso Clavarino, Italia 2019 – 70′

Nella Val Pellice, territorio, ormai spopolato arrivano nuove persone in cerca di un lavoro e di una nuova vita: sono richiedenti asilo. Sei ragazzi, che arrivano dal Gambia e dalla Sierra Leone, formano la prima squadra di Curling.

in collaborazione con Festival dei Popoli di Firenze

a seguire dialogo con il regista

 

in collaborazione con 

Venerdì 8 novembre ore 20.30

Spazio Famigli

viale della Rimembranza 19 – Spilamberto

Proiezione film

LA GUERRA A CUBA 

un film di Renato Giugliano

prodotto da RLP FILM PRODUCTIONS e finanziato da AICS

nato all’interno del progetto “ TRA LA VIA EMILIA E IL SUD”, promosso da CEFA ONLUS e OVERSEAS

Dal 21 novembre all’8 dicembre
da lunedì a sabato 8.30 – 19.30
domenica e festivi 9.30 – 19.30

Spazio espositivo Tunnel, ex ospedale Sant’Agostino

largo Porta Sant’Agostino 228 – Modena

Inaugurazione della mostra giovedì 21 novembre ore 18
con la presenza di Salvatore Cavalli e Valerio Giambersio

UN MONDO A PARTE: L’INFERNO DI MORIA

La vita in un campo profughi

scatti di Salvatore Cavalli

(Associated press, ICRC, Unicef)

 

promossa da Fondazione città della pace per i Bambini Basilicata – Potenza

in collaborazione Casa per la Pace – Modena

e con Ago | Modena Fabbriche Cultural

Venerdì 22 novembre ore 18

ExtraCoop GrandEmilia – Corner Librerie

Coop via Emilia Ovest 1480 – Modena

presentazione del libro

SIMEONE E SAMIR

dialoghi notturni tra un cristiano e un musulmano

di Ignazio De Francesco

 

Venerdì 22 novembre ore 20.30

Drama Teatro

viale Buon Pastore 57 – Modena

SIMEONE E SAMIR

dialoghi notturni tra un cristiano e un musulmano

uno spettacolo di Alessandro Berti
dal libro omonimo di Ignazio De Francesco
con Alessandro Berti e Sergio Brenna

a seguire dialogo con autore, regista e don Giuliano Savina – Ufficio ecumenismo e dialogo interreligioso CEI

Info e prenotazioni: info@dramateatro.it o 3286979516

27 novembre – 8 dicembre

Teatro Storchi

largo G. Garibaldi 15 – Modena

LA COMMEDIA DELLA VANITÀ

 

di Elias Canetti

regia Claudio Longhi

con Fausto Russo Alesi, Donatella Allegro, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Diana Manea, Eugenio Papalia, Aglaia Pappas, Franca Penone, Simone Tangolo, Jacopo Trebbi

in collaborazione con Emilia Romagna Teatro  

Mercoledì 27 novembre ore 11

Aula magna del Liceo Muratori – San Carlo

via Cittadella 50 – Modena

 

Welfare, sviluppo, lavoro: è possibile un paese senza immigrazione?

introduzione di Domenico Chiatto – Segreteria Cisl Emilia Centrale
presiede Alberto Zanetti– Segreteria Uil Modena e Reggio Emilia

intervengono
Andrea Facchini – Responsabile area immigrazione Regione Emilia-Romagna
Roberto Guerzoni – Presidente fondazione Mario Del Monte: Immigrazione tra percezione e realtà
Roberto Impicciatore – Docente Università di Bologna: immigrazione, demografia e lavoro

interventi degli studenti (domande, riflessioni, testimonianze, piccoli video)

conclusioni
Daniele Dieci – Segreteria Cgil Modena

Postfestival

Giovedì 5 dicembre ore 21

Castello di Formigine

Piazza Calcagnini – Fromigine (MO)

CONCERTINA 22 – DAL MURO DI BERLINO AI NUOVI MURI

un’idea di Roberta Biagiarelli
in scena Roberta Biagiarelli, Carlo Saletti e Daniele Rossi

cura delle immagini Luigi Ottani

Un’attrice, uno storico esperto di Novecento e un musicista riflettono e dialogano coralmente sugli effetti del mutamento del clima politico globale, sui naufragi e sui suoi spettatori.

Servizio Politiche giovanili T 059416368 – giovani@comune.formigine

Venerdì 6 dicembre ore 18

Libreria Emily book shop

via Fonte d’Abisso 9/11 – Modena

Presentazione del libro

AL-AMAL. NEI CAMPI GRECI COI PROFUGHI SIRIANI

Sarà presente l’autrice Anna Clementi e l’esperto di rotta balcanica Diego Saccora

Venerdì 6 dicembre ore 18

Sala degli orti di Buon Pastore

strada Panni 202 – Modena

LA CITTÀ DEI VOLONTARI

Il volontariato per l’integrazione e la coesione sociale

ore 18 saluti dell’ Assessora alle Politiche Sociali, Accoglienza e Integrazione, Agenzia casa Roberta Pinelli

ore 18.15 presentazione della pubblicazione “la Città dei volontari” con foto di Mauro Terzi e contributi video di Leonardo Zapparoli

modera Laura Solieri – CSV Modena

introduce Yuri Costi – Centro Stranieri del Comune di Modena

interverranno
Anna Perazzelli – Presidente Croce Blu Modena

Roberto Ricchetti – Anziani orti Sant’Agnese e San Damaso

Roberto Bonfatti – Cittadinanza attiva Quartiere 4

porteranno il proprio contributo volontari richiedenti asilo e operatori dei centri di accoglienza

conclusioni di Gian Carlo Muzzarelli – Sindaco di Modena

iniziativa promossa da Centro stranieri del Comune di Modena e Centro Servizi per il Volontariato; in collaborazione con coop Caleidos, coop guppo CEIS, coop Comunità l’Angolo, Associazione Porta Aperta, coop Papa Giovanni XXIII, Sprar Modena

Sabato 7 dicembre ore 16

BLA Biblioteca Ludoteca Archivio comunale

via S. Pellico 9 – Fiorano Modenese

AIUTIAMOLI A CASA NOSTRA

incontro con la scrittrice Claudia de Lillo Elasti

in collaborazione con L’Associazione InArte – Il Tè delle 5

Martedì 10 dicembre ore 20.30

La Tenda

Via Monte Kosica – Modena

DIRITTI E UMANITÀ: IL CASO LIBIA
Migrazioni, tutela dei diritti umani, politiche europee

in occasione della giornata mondiale dei diritti umani – 71° anniversario della dichiarazione universale Onu

Tavolo provinciale di Modena #IOACCOLGO

Intervengono:

Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale

Luca Raineri, ricercatore in relazioni internazionali Scuola superiore Sant’Anna, Pisa

Maurizio Veglio, Asgi – Associazione studi giuridici sull’immigrazione – in collegamento

Coordina: Anna Ferri, giornalista

Con il patrocinio del Comune di Modena

Sabato 14 dicembre dalle 9.30 alle 12

Centro Multiculturale Milinda

largo Pucci 14 – Modena

IL MONDO CHE VIVIAMO

Racconto condiviso del Progetto per una Città Interculturale

 

con il sostegno di   

Intervengono:
Gerardo Bisaccia – Arci Modena; Giorgio Bonini – Porta Aperta; Francesco De Vanna – Crid (Unimore)
Gli operatori/operatrici: Laura Giusti, Lucrazia Brienza, Simon Kabba – Koroma, Matteo Dongiovanni

Una riflessione sui tempi che cambiano: i migranti economici arrivati al Milinda negli anni ’90 sono diversi dai richiedenti asilo che sono ospitati alla Casa di Abramo. La legislazione e la globalizzazione hanno influito sui quartieri e su un modello di sviluppo di comunità interculturale sempre più colpito da campagne di odio.

Un progetto cofinanziato dalla Fondazione cassa di risparmio di Modena; a cura di Arci Modena; promosso insieme a Porta Aperta, Voice off, Comune di Formigine, Milinda, Officina Windsor Park, Crid – Unimore, Casa delle Culture, CSI Modena, Gruppo Ceis, Cni Ecipar

Domenica 15 dicembre ore 21

Spazio Famigli
viale della Rimembranza 19 – Spilamberto

Replica venerdì 20 dicembre

Parrocchia di Gesù Redentore
viale Leonardo da Vinci 270 – Modena

Spettacolo

UNA VOLTA SOGNAI DI ESSERE
UNA TARTARUGA GIGANTE

regia Sandra Tassi – Direttore del Coro Multispilla: Federica Sala

proposto dall’Associazione Culturale Il Leggio di Modena e il Coro Multispilla

Laboratorio

CENTRO FAMIGLIA DI NAZARETH
via Formigina 319 – Modena

Alle radici

Viaggio sensoriale all’origine della migrazione

Attraverso sensazioni, rumori e odori proveremo a sentirci parte dei diversi motivi che portano una persona ad attraversare confini.

Aperture per le scuole

dal 19 novembre al 8 dicembre

(IV e V superiori) su prenotazione

 

Aperture serali

dal 23 novembre all’8 dicembre

su prenotazione

___

Sabato 23 novembre dalle 18 alle 23

Domenica 24 novembre dalle 16 alle 22

Mercoledì 27 novembre salle 19 alle 22

Venerdì 29 novembre dalle 18 alle 23

Sabato 30 novembre dalle 16 alle 23

Domenica 1 dicembre dalle 16 alle 22

Mercoledì 4 dicembre dalle 19 alle 22

Sabato 7 dicembre dalle 18 alle 23

Domenica 8 dicembre dalle 16 alle 22

È necessaria la prenotazione

Laura 349 0928854 Gloria 347 0014505

 

Un gruppo ogni ora. Ultimo accesso un’ora prima della chiusura. Massimo 30 persone. Consigliato da 17 anni in su.

per info: www.missiomodena.it siamo disponibili ad aperture in altri giorni solo per gruppi e su prenotazione